LIVE 🔴 « III° PRIVATE MARKET SUMMIT » Idee per capitali pazienti in un mondo che cambia EVENTO LIVE 🔴 PARTECIPA

Divieto alle retrocessioni: quale futuro per la consulenza finanziaria? | WeWealth

Divieto alle retrocessioni: quale futuro per la consulenza finanziaria?

Pieremilio Gadda
Pieremilio Gadda
14.4.2023
Tempo: 38'
Retrocessioni sì o no? È la domanda che sta accendendo sempre più dibattiti all’interno della consulenza finanziaria. L'ipotesi di una eventuale abolizione degli incentivi e l’obbligo di una retribuzione a parcella è arrivata già a inizio anno dalla commissaria ai Servizi finanziari Mairead McGuinness, sostenitrice di una consulenza “unbiased” e quindi priva di influenze estranee agli interessi del cliente. I punti che dividono e uniscono i protagonisti del settore su questo tema sono diversi, come emerge dal confronto tra Luigi Conte, presidente di Anasf e Cesare Armellini, presidente di Nafop, ospitati da We Wealth lo scorso 12 aprile per fare il punto sul futuro della consulenza finanziaria in attesa dell’imminente proposta UE.
Direttore del magazine We wealth direttore editoriale della redazione di We Wealth. Nato a Brescia, giornalista professionista, è laureato in Relazioni Internazionali presso l’Università Cattolica di Milano. Nel passato ha coordinato la redazione di Forbes Italia e Collabora anche con l’Economia del Corriere della Sera e Milano Finanza.

Cosa vorresti fare?