phillips

Se il mercato dell’arte veleggia col vento in poppa, a scoppiare di salute sono le case d’asta: i record d’artista si susseguono e le aggiudicazioni più altisonanti sono celebrate anche dalla stampa n

L’ultima asta del calendario Phillips 2022 rivela un interesse sorprendente per il marchio nipponico. Record mondiale per un orologio da polso Urwerk. Scompare Rolex, resiste Patek. Ma non vince nessu

Phillips ha svelato i nomi che brilleranno nell’attesa vendita “giovane” di dicembre. Quella che due volte all’anno presenta i nuovi talenti del pennello, figli di stili diversissimi. Ma tutti uniti d

Il ricercatissimo segnatempo monocromatico giunge sul mercato in una versione ancor più sofisticata e apparentemente minimalista, in omaggio alla classicità italiana (anche quella del XX secolo) e all

In arrivo l’attesa seduta decembrina di Phillips New York dedicata alla fascia blue chip del design internazionale. Con sentori di biomorfismo

Il maestro ora in mostra a Milano occupa la prima e la seconda posizione della classifica dell’ultima asta Photographs di Phillips a Londra

Dal 29 novembre Phillips darà il via alla vendita online di tre nft della celebrata designer delle Scimmiette annoiate, unitamente a un’opera fisica

Quali sono le tendenze dell’arte contemporanea rilevate nell’ultimo anno? Jean Michel Basquiat è l’artista che ha venduto di più nelle aste internazionali. Il mercato premia anche gli artisti ultracon

Si schermisce: ma è il numero uno del globo. Colui che ha venduto l’orologio vintage più costoso di sempre, il mitico Rolex Daytona di Paul Newman. La sua passione per gli orologi è quasi culinaria: r

Il 2021 segna un anno stellare per il mercato dell'arte. Tuttavia, bisogna andare indietro di qualche anno per incontrare il risultato più recente nelle vendite dei dipinti più costosi di sempre, trat

Quando Andy Warhol non era pop: Phillips offrirà a novembre due fra le prime opere del papà della pop art provenienti proprio dalla collezione della famiglia Warhola

Ansel Adams, David Hockney, Vik Muniz, Robert Adams sono solo alcuni dei nomi che la casa d’aste offrirà a ottobre. Una parte cospicua del catalogo si deve al deaccessioning del museo Amon Carter

Le tue domande agli esperti

Contatta gratuitamente i migliori esperti del Wealth Management

Ultimi Video Voices

Ultimi Podcast

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti