Come sopravvivere ai mercati ribassisti

In Borsa, quando parliamo di investimenti, vorremmo tutti avere la sfera di cristallo per prevedere i rialzi (toro) e i ribassi (orso) del mercato e muoversi in anticipo allocando il portafoglio nel modo migliore, evitando gravi ed improvvise perdite di liquidità. Tendenzialmente verrebbe da pensare che la cosa più semplice da fare sia quella di restare in disparte, fuori dal mercato, ma un investitore sa che è anche nei momenti più difficili che si possono e si devono fare investimenti. Infatti, i ribassi sono momenti che, se gestiti correttamente, ti fanno guadagnare l’equivalente di anni di mercati rialzisti
Le pubblicazioni di We | Wealth

Ultimo Magazine

Le guide

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti