EVENTO « III° PRIVATE MARKET SUMMIT » Idee per capitali pazienti in un mondo che cambia EVENTO IN DIRETTA REGISTRATI

Millennials alla guida dei nuovi trend dell’economia globale | WeWealth

Millennials alla guida dei nuovi trend dell’economia globale

Matilde Sperlinga
2.12.2022
Tempo di lettura: 3'
Il mercato del futuro sarà controllato dalla generazione Y, è quindi necessario capire fin da ora quali sono i loro interessi, così da sviluppare un piano su misura. Vediamoli insieme a Goldman Sachs Asset Management

I millennials non rappresentano più il mercato del futuro, ma sono già ora la generazione di consumatori più influenti, quindi il motore dello sviluppo economico a livello globale. Ne abbiamo parlato con Loredana La Pace, country head Italy di Goldman Sachs Asset Management, durante il secondo focus digitale We WealthCome investono i millennials? Il wealth management alla prova della gen Y”, tenutosi live lo scorso 29 novembre.


Per capire il futuro del consumo è dunque fondamentale passare dalla gen Y, analizzando i loro interessi. “Innanzitutto, – spiega La Pace - vengono spesso definiti come dei nativi digitali, la tecnologia rappresenta un aspetto fondamentale nella loro vita. Prediligono, rispetto alle generazioni precedenti, esperienze e servizi al possesso di beni materiali, preferendo nuovi metodi di comunicazione, di interazione digitale, danno molta attenzione al benessere fisico, e mantenendo il focus sul tema della sostenibilità. Unendo tutti questi elementi al fatto che hanno un reddito aggregato superiore a quello di tutte le generazioni precedenti, si può dire che in ottica futura rappresenteranno il gruppo più ricco in termini demografici”. Insomma, l’evoluzione reddituale dei millennials avrà un impatto dirompente sul mercato: quello che sarà la spesa e il consumo a livello globale, varrà dettato dalle loro preferenze in ambito di spesa e bisogni.

Compito degli investitori e, ancora prima, delle imprese, sarà capire con anticipo quali saranno queste preferenze, così da essere pronti.


Guarda l'intervento di Loredana La Pace 



Sono due le aree che, chiaramente, sono il focus della generazione Y: tecnologia e sostenibilità.

I nativi digitali vivono di tecnologia, fanno shopping tramite gli e-commerce, cercano intrattenimento online, tramite piattaforme specifiche, sono sempre connessi gli uni con gli altri. Ma non si fermano qui: intelligenza artificiale e machine learning stanno diventando sempre di più parte della vita quotidiana.


“I millennials – spiega La Pace - sono cresciuti in un’epoca in cui l’impatto e gli effetti del cambiamento climatico sono diventati molto evidenti e, in alcuni versi, anche irreversibili”. In questo senso, l’approccio che hanno verso la sostenibilità è molto più ampio di un semplice tema di interesse, si tratta di una vera filosofia che accompagna la quotidianità e che attraversa trasversalmente tutti i campi, settori e industrie.

Vista la centralità che viene attribuita a questo tema, i modelli di consumo e comportamento sono fortemente influenzati da questo. “E, addirittura, - conclude La Pace- molte ricerche sottolineano come i millennials prediligano non solo una spesa attenta alle tematiche sostenibili, ma anche lavorare per imprese sostenibili. E quindi tutti questi aspetti devono essere considerati dai modelli di business”.

Cosa vorresti fare?